Inserzionisti
E-mail
Password





Sei in: Home Page Informazioni sulla Sicilia LocalitÓ turistiche Modica

Modica

Stampa questa pagina Elenco: LocalitÓ turistiche

Una delle pi¨ pittoresche cittÓ di tutta la Sicilia, esempio di Barocco Siciliano

LocalitÓ turistiche: Modica

Modica è tra le più pittoresche città della provincia e di tutta la Sicilia.

E` situata nell`area meridionale dei Monti Iblei ed è divisa in due originali aree: Modica Alta, le cui costruzioni quasi scalano le rocce della montagna, e Modica Bassa, giù nella valle, dove un tempo scorrevano i due fiumi Ianni Mauro e Pozzo dei Pruni, poi ricoperti a causa delle numerosi alluvioni, e dove è ora situato il Corso Umberto, principali strada e sito storico della città. L`aspetto è prevalentemente tardo barocco, quasi interamente risalente al dopo-terremoto (1693).

Modica si è poi estesa su altre aree: Modica Sorda, Monserrato, Idria, ecc.

Poche sono le testimonianze della "precedente città": Il portale gotico della chiesa del Carmine; rovine della chiesa di Santa Maria del Gesù, risalente al sedicesimo secolo; la Cappella del Sacramento, del quindicesimo secolo; la chiesa "rupestre" di San Niccolò Inferiore, del dodicesimo secolo, recentemente rinvenuta. Il suo interno conserva notabili decorazioni risalenti ai secoli tra 700 e 1500.

Ciò che rende la città così unica e affascinante è, prima di tutto, l`aspetto barocco, di cui il disegno urbano e centro storico di Modica abbondano; inoltre la presenza di pittoreschi violetti e stradine, ricche di vecchie botteghe, casupole o ricchi palazzi.

E` una cittadina stupenda, ricca di testimonianze storico artistiche, facilmente visitabili in un fine settimana. Sono da vedere di sicuro la chiesa di San Giorgio, che fa praticamente da cerniera tra la parte alta e quella bassa della città, è una chiesa meravigliosa in stile barocco siciliano (si raggiunge facilmente dal piazzale falcone borsellino a piedi). Di grande valore poi è anche la chiesa di San Pietro che di bello ha soprattutto la enorme scalinata che le sta davanti con tutte le statue degli apostoli. A fianco della chiesa e della scalinata che porta al castello dei Conti e alla Torre dell`Orologio, si arriva alla chiesa di S. Niccolo Inferiore, simbolo di architettura rupestre (molto belli gli affreschi dentro).

Non parliamo poi della bellezza data dalla vicinanza al mare...

Nel 2002 è stata inclusa, insieme con la Val di Noto, nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO per il suo centro storico, ricco di architetture barocche.

Conosciuta ormai in tutta Italia (e nel mondo) anche per essere stata set delle riprese della fiction Il commissario Montalbano, serie tratta dai romanzi di Andrea Camilleri, Modica è entrata a far parte delle tappe obbligatorie dei turisti che si recano in Sicilia.

Tipica produzione della città è la famosa cioccolata, prodotta seguendo un’antica ricetta azteca, da cui deriva la ricetta modicana che, sulla base della documentazione rinvenuta presso l’Archivio di Stato di Modica all’interno dell’Archivio Grimaldi, risale al 1746, quando la Sicilia dipendeva ancora dal Regno di Spagna.


Galleria immagini Galleria immagini: Modica

Modica veduta del centro urbano Modica duomo di san giorgio facciata e scalinata Modica chiesa santa maria di betlemme
Modica interno del duomo di san giorgio Modica chiesa di san pietro Modica torre dell orologio
Modica barocco siciliano Modica panorama dei tetti nel centro abitato Modica vie del centro storico
Modica duomo di san pietro Modica duomo di san giorgio facciata Modica tetto navata centrale del duomo di san giorgio
Modica duomo di san giorgio Modica chiesa santa maria del soccorso Modica panorama centro del paese








La pagina ha impiegato 0.0409 secondi