Inserzionisti
E-mail
Password





Sei in: Home Page Dove dormire Agriturismi in Sicilia Luliveto Di Artale Cherubina (Reitano)

Agriturismi: Luliveto Di Artale Cherubina

Provincia: Messina | Comune: Reitano | Visualizzazioni: 10378

Agriturismi Luliveto Di Artale Cherubina Agriturismo vero quello che offre “L’uliveto”, adatto ad una vacanza di tutto riposo, ma anche a chi desidera veramente avvicinarsi alla vita contadina e tuffarsi nella bucolica bellezza della campagna.
L’azienda è a conduzione familiare. Gli ospiti al loro arrivo vengono accolti direttamente dal Sig. Giacomo e dalla moglie, la Sig.ra Cherubina, che è la responsabile nonché lo chef dell’agriturismo.


DOVE TROVARCI

L'Uliveto ricade nel territorio del Comune di Reitano (prov. di Messina). L’origine del nome deriva dall'arabo "Rahal" (Raitanu) che significa luogo di sosta.
Reitano è un piccolo paese collinare a 400 m sul livello del mare. E’ formato da un nucleo abitato insediato su un versante dei monti Nebrodi nord-occidentali, degradante verso la valle del torrente S. Stefano di Camastra e della frazione Villa Margi, che si affaccia sul mar Tirreno.
L'Agriturismo occupa una posizione strategica per la grande viabilità che lo circonda. E’, infatti, raggiungibile in poco tempo da qualsiasi punto della Regione Sicilia.
Da Palermo si arriva in azienda in circa un’ora percorrendo l'autostrada A20 uscita S. Stefano di Camastra e proseguendo utilizzando la SS. 117 con indicazioni Reitano per Km 3. Ancora da Palermo o si percorre la SS. 113 o si prende il treno fino alla stazione di S. Stefano di Camastra (tempo medio di percorrenza è di ore 1,20).
Da Messina si percorre l'autostrada A20, si esce a S. Stefano di Camastra e si prosegue attraverso la SS. 117 con indicazioni Reitano per Km 3. Sempre da Messina o si percorre la SS. 113 o si prende il treno fino alla stazione di S. Stefano di Camastra (tempo medio di percorrenza 1,40).
Da Catania si arriva in azienda percorrendo l'autostrada A19 fino a Messina e quindi utilizzando i collegamenti da Messina, oppure percorrendo l'autostrada A19 fino ad Enna e la SS. 117 fino a Reitano.


LA CUCINA

Nella cucina della Sig.ra Cherubina si riscoprono i profumi e i sapori di una volta, come la pasta fatta in casa. Gli ingredienti utilizzati sono prodotti genuini offerti dalla terra dell’Agriturismo: oltre all’olio extra vergine d’oliva vengono prodotti frutta, ortaggi e verdure di stagione. Le carni provengono sia da cacciagione che da allevamenti propri.
Fra le specialità della casa segnaliamo i Maccheroni caserecci al sugo di suino nero dei Nebrodi, Pappardelle ai funghi porcini, Tagliatelle con il sugo di lepre o di coniglio. Il secondo più apprezzato è sicuramente la carne alla brace, ma anche lepre e coniglio in Agrodolce, Cosciotto d'agnello al forno ecc...
Tra i dolci proposti ci sono quelli di mandorla e i cannoli di ricotta.


OSPITALITA’

L'Uliveto mette a disposizione degli ospiti 6 (sei) caratteristiche camere che sono arredate in stile rurale, tutte fornite di servizi, TV, Telefono e Frigobar.
Dai balconi delle stanze si apre uno scenario splendido: tutto intorno il verde della campagna e all’orizzonte l’azzurro del mare nel quale si scorgono le isole Eolie.


ESCURSIONI

La posizione geografica dell'Uliveto è veramente invidiabile, perchè malgrado si trovi in mezzo alla campagna è facile raggiungere alcune delle località più belle della Sicilia. In circa 15 minuti si arriva alla bellissima città di Cefalù conosciuta in tutto il mondo. In circa 20 minuti si arriva a Sant’Agata di Militello ed in circa un’ora a Milazzo. Da entrambe queste due località partono i traghetti per le isole Eolie. Ed ancora, in circa 45 minuti è raggiungibile il suggestivo Santuario di Tindari. A circa 5 Km. dall’agriturismo ci sono S. Stefano di Camastra (Città delle ceramiche), Mistretta (920 m.s.l.), antico borgo Medievale e antico paese dei maestri scalpellini (maestro nel lavorare la pietra locale realizzandone veri e propri capolavori) e dove si possono apprezzare palazzi Nobiliari, antichi quartieri come "u Ruccazzù" e "u Castieddu" e Chiese stupende con importanti opere d’arte (statue del Gaggini). Visitando Reitano si possono ammirare la Chiesa Madre ed al suo interno le statue di S. Erasmo patrono del paese e della Madonna della Mercede (scultura in marmo opera del Gaggini). Il visitatore può invece ammirare nella frazione Villa Margi (località balneare), la scultura "finestra sul Mare " appartenente alla collezione della "Fiumara D'Arte'", grande itinerario artistico all'aperto nei comuni di Reitano, Mistretta, Pettineo, Castel di Lucio e Tusa di opere d'arte moderna realizzate da insigni scultori.
Da non dimenticare l'importanza del Parco dei Nebrodi con i suoi paesaggi mozzafiato come il Lago "Beviere", le Rocche del Crasto (rocce calcaree che hanno la caratteristica di avere profonde fessure dove nidificano tanti rapaci fra i quali l'Aquila Reale).


Galleria immagini Galleria immagini

Info e contattiInfo e contatti

Indirizzo:
Cda Drago Lucida - 98070
Reitano (Messina)
Italy

Cellulare: 329/5653988

E-mail: luliveto@hotmail.it

Web: http://www.luliveto.net

Facebook commentsFacebook comments









La pagina ha impiegato 0.0403 secondi