Inserzionisti
E-mail
Password





Sei in: Home Page Dove dormire Case vacanza in Sicilia Antiqua Domus (Giarratana)

Case vacanza: Antiqua Domus

Provincia: Ragusa | Comune: Giarratana | Visualizzazioni: 4341

Case vacanza Antiqua Domus Antiqua Domus è un’antica dimora nobiliare di campagna costruita nel 1862 nel cuore della Val di Noto. Grazie alla sua posizione la casa offre una vista affascinante sui campi di ulivi e sui bellissimi muretti a secco tipici della campagna Ragusana. La Domus sorge all’interno di una corte che ospita anche la vecchia masseria. Ogni mattina vi è la mungitura delle mucche e con il latte viene fatta la ricotta fresca seguendo l’antica tradizione che si tramanda da generazioni.

Camere: La Domus offre due camere da letto matrimoniali con bagno privato. Sono in oltre disponibili altri 5 posti letto in divano letto e pouf bed per un totale di 9 posti. Ci sono ampi spazi in comune come la cucina, la terrazza panoramica, la sala da pranzo e quattro ampi soggiorni arredati con gusto e attenzione per l’antico.

Prezzi: Le spese di Luce, Pulizia finale, Lenzuola e Asciugamani sono comprese nel prezzo.
- Tutta la Domus (9 posti letto) per 7 notti, 1100 euro.
- 2 Camere Matrimoniali per 7 notti 950 euro.
-1 Camera per 2 settimane 950 euro.
Prezzi speciali a Maggio, Giugno e Settembre.

Posizione e Luoghi di interesse nelle vicinanze:
Si trova in una posizione strategica. A soli 2 Km dalla casa c’è il paese S.Giacomo, dove è possibile trovare bar, supermercati e farmacie.

Per gli amanti delle passeggiate all’aria aperta:
Riserva naturale del Tellaro
Riserva Naturale del Tellesimo
Per gli amanti dell’arte, il Barocco Unesco:
Noto (28 km)
Modica (24 km)
Ragusa Ibla (18 km)
Palazzolo Acreide (22 km)
Giarratana (9 km)
Buccheri (23 km)


Galleria immagini Galleria immagini

Info e contattiInfo e contatti

Indirizzo:
- Sp - S.giacomo-montesano (s.giacomo) - 97100
Giarratana (Ragusa)
Italy

Cellulare: 320/3007204

E-mail: info.antidomus@gmail.com

Web: http://antiquadomus.wordpress.com/

Facebook commentsFacebook comments









La pagina ha impiegato 0.0461 secondi