Inserzionisti
E-mail
Password





Sei in: Home Page Dove dormire Agriturismi in Sicilia Agriturismo Azienda Vitivinicola Masseria Sul Mare Baglio Tenute Montalto (Marsala)

Agriturismi: Agriturismo Azienda Vitivinicola Masseria Sul Mare Baglio Tenute Montalto

Provincia: Trapani | Comune: Marsala | Visualizzazioni: 10063

Agriturismi Agriturismo Azienda Vitivinicola Masseria Sul Mare Baglio Tenute Montalto Agriturismo esclusivo in masseria di lusso sul mare in Sicilia Baglio TENUTE MONTALTO con camere e ville vacanze in Dimore di charme fra palme e vigneti in posizione privilegiata lungo la "Strada del Vino" di Marsala "Terre d'Occidente", vicino alle cantine storiche, al porto turistico e agli imbarcaderi per l’isola di Mozia, Pantelleria, le isole Egadi (Favignana, Levanzo, Marettimo) e a bellissime spiagge di sabbia fine.
Prestigiosa azienda vitivinicola, produzione e vendita vino Igt Sicilia, olio, agrumi.
Qui coltiviamo una leggenda ..... il Marsala!; infatti le tenute si trovano lungo il percorso enoturistico della Sicilia, con la possibilità di assistere e partecipare alla vendemmia.
Se state cercando qualcosa che rispecchi la tradizione, la famiglia Montalto vi offre la possibilità di trascorrere le vacanze nelle antiche dimore e bagli dell'800, ristrutturati ed attrezzati, di fronte al mare, a ridosso dal centro urbano nelle sue Tenute nel cuore del Marsala Classico. Le strutture sono un luogo incantevole, immerse nella natura, fra palme secolari e vigneti che si perdono sul mare nel silenzio della campagna, in un inconfondibile bouquet di profumi mediterranei che si fondono alla brezza marina. Esse fanno parte di un'antica proprietà nobiliare dove da generazioni la casata coltiva quello che ormai è diventato nel mondo una leggenda, il "Marsala". Dalle Tenute, situate di fronte al Canale di Sicilia, è possibile ammirare i giochi di luci e colori sul mare creati dal sole, dalla luna o dalle lampare delle barche dei pescatori. All'interno gli ambienti si presentano curati, ampi e luminosi, con stanze fresche, arieggiate e con un arredamento classico e funzionale. Per la loro posizione privilegiata, consentono di visitare facilmente luoghi unici al mondo: le vicinissime isole Egadi, la riserva naturale dello Stagnone, tra le saline e i mulini a vento, Mothia e le sue vestigia archeologiche, Marsala, Mazara del Vallo, Trapani, San vito lo Capo, la riserva naturale dello Zingaro, Scopello, Erice, Segesta, le Cave di Cusa e Selinunte. In giornata si possono visitare la Valle dei Templi, Sciacca, Palermo e Monreale. Un territorio ricco di tradizione, con una natura incontaminata, con spiagge di sabbia fine ed acque cristalline, con vigneti, uliveti e una specialità gastronomica unica: il vino Marsala che svela i suoi segreti nei bagli e nelle antiche cantine, gusti e sapori che si incontrano lungo la strada del vino.

NELLA MASSERIA SUL MARE BAGLIO TENUTE MONTALTO GLI OSPITI POSSONO DEGUSTARE I PREGIATI VINI DI ALTA CLASSE SICILIANA PRODOTTI DALL'AZIENDA E OFFERTI DAI PROPRIETARI POTENDO USUFRUIRE DI TUTTO CIO’ CHE OCCORRE PER AVERE LA SENSAZIONE DI ESSERE A CASA PROPRIA.

D'estate con la barca si può raggiungere l'isola di Favignana per una gita con partenza al mattino e ritorno al pomeriggio con colazione e pranzo a bordo e bagno nelle calette più belle dell'arcipelago delle isole Egadi.










Approfondimenti:

- MASSERIE SUL MARE BAGLIO DEL MARCHESE E BAGLIO TENUTE MONTALTO.
A CENA NELLA SICILIA DEI FEUDATARI:

La strada delle cantine storiche del Marsala segna il Lungomare dello sbarco dei Mille e si perde fra i sentieri sul Litorale sud che spianano spiagge e campagne fino alle porte di Mazara del Vallo.
Una lussureggiante distesa di vigneti da perderci gli occhi sprofonda fino al punto estremo di una Sicilia sconosciuta, dove all'improvviso bagli, torri e fortezze, celano meravigliosi ambienti costieri naturali.
Il Marchese Nicolò Spanò, si scelse qui il posto più bello per erigere la sua fattoria vitivinicola da usare anche come residenza di villeggiatura affacciata sul mare e immersa nella quiete della campagna siciliana.
Il Baglio del Marchese si erge maestoso, in posizione dominante, nell'estrema punta della Sicilia occidentale, in un territorio ricco di natura, archeologia e mito, incastonato al centro di un podere padronale di circa 700 ettari, ancora oggi, nel rispetto della tradizione, coltivato prevalentemente a vigneto, dove i filari che si tuffano nell’azzurro del mare del Canale di Sicilia con le Isole Egadi all'orizzonte, hanno trovato spazio fra la vegetazione della macchia mediterranea, basse scogliere e bellissime spiagge di sabbia fine, creando suggestivi panorami da cartolina.
Il feudo della Masseria è nel cuore della riserva naturale di “Margi Spanò”, ultima zona umida sopravvissuta nella Sicilia occidentale e affacciata sul mar Mediterraneo.
Una vera e propria oasi con i laghetti che lambiscono il mare, fra canne e giunchi, dove trovano rifugio e ristoro volpi, lepri e conigli selvatici e in cielo falchi e aironi.
Un piccolo paradiso appartenuto alla curia vescovile e che negli ultimi due secoli è stata la dimora estiva dei marchesi, che vi soggiornavano fino alla vendemmia e che utilizzavano la tenuta anche come riserva di caccia.
Il Baglio del Marchese, nelle cui pietre sono incise secoli di storia, è tra i più sontuosi di Sicilia e certamente costituisce un'eccezione per la privilegiata ubicazione sul mare e allo stesso tempo in campagna, il gradevole clima, le sue grandiosi dimensione, la fertilità del terreno, la presenza di ricche sorgive d'acqua, la tranquillità del posto e l'assolutamente incontaminata natura che lo attornia.
Tutto ciò fa di questo luogo magico di Sicilia, il perfetto connubio fra turismo rurale e balneare.
Il Baglio del Marchese è un baglio enologico che, a differenza di quello cerealicolo, non raccoglieva solo servizi e attività di lavoro ma aveva funzione di gestione commerciale e raccolta del prodotto.
Il Baglio del Marchese è una perla di storia che incanta e seduce il visitatore e rappresenta un monumento al celebre vino. (La parola “Baglio” ha lo stesso significato della parola latina “ballium”e della parola inglese “bailey”: corte di castello. Dalla fine del Settecento nella Sicilia occidentale, ad opera degli imprenditori inglesi John Woodhouse e Benjamin Ingham presenti nel marsalese, nascono i primi bagli adibiti a stabilimenti vinicoli ).
Per secoli è stato un'azienda vitivinicola dell'antico casato Montalto Spanò e ancora oggi ne mantiene la sua vocazione.
Pressoché intatto, è giunto nelle mani della pronipote del marchese, Silvia Montalto Spanò, una giovane e ben nota imprenditrice nel salotto buono del vino internazionale che, già abituata nelle proprie aziende di famiglia a confrontarsi e a imporsi in realtà produttive generalmente monopolizzate da uomini, ha tutte le intenzioni di raggiungere i massimi livelli dell’enologia siciliana.
La discendente della nobile casata, ricca di ingegnosa creatività, dopo averlo riportato agli antichi fasti, rispettandone in pieno la ricchezza di stile e la sacralità palpabile del luogo, riproponendo attraverso i ricordi presenti nelle camere e negli ambienti comuni, l’antica qualità di vita della propria illustre famiglia, lo ha convertito in un rinomato agriturismo di lusso sul mare che ruota attorno al vino, unico nel mondo del turismo culturale, destinandolo ad un pubblico in cerca di un’oasi di relax e di riservatezza dove poter vivere esperienze suggestive attraverso gli standard di una vacanza unica, lontano dai canoni usuali.
Nel Baglio del Marchese, Silvia Montalto Spanò ha unito l'amore per l'ospitalità di alto livello alla passione per il mare e per il vino di qualità estrema, una tradizione che continua da generazioni.
Nulla è mutato nell'aspetto del Vecchio Baglio del Marchese Spanò: questo esclusivo complesso masserizio, il cui prestigio è testimoniato dalla sontuosità delle strutture, ha conservato intatti gli elementi architettonici dell'originaria residenza nobiliare.
Il formidabile baglio, con la sua forte presenza dell’iconografia del luogo, è un tesoro architettonico di suggestiva bellezza che sorprende e incanta e si pone in un meraviglioso quanto unico paesaggio naturale di incomparabile fascino, tale da sembrare parte di un antico affresco.
La sua fine e imponente architettura dall'influenza araba e spagnola, rappresenta la singolare sintesi tra l'arte dell'Oriente e quella del Mediterraneo.
Le armoniose soluzioni architettoniche lo fanno sembrare sospeso fra l'Islam e l'Occidente.
Struttura di grande valore artistico e culturale, è una storica masseria monumentale costiera con cantina e con un imponente struttura fortificata che ha mantenuto l'impianto quadrangolare, con cortili interni intorno ai quali ci sono gli edifici, tipologia a corte con pozzo e corpo padronale sul fronte retrostante.
Vi si accede attraverso una strada poderale al cui ingresso troneggiano quattro austeri pilastri di tufo.
L’altero ingresso del suggestivo edificio, con un poderoso portone e breve peristilio sorretto da due grandi archi a tutto sesto, immette nella corte principale dove si staglia di fronte, il palazzo del marchese, magnifico corpo abitativo principale della masseria, che rappresenta la migliore testimonianza del suo illustre passato.
Esso è a pianta quadrangolare, articolato in due grandi antichi cortili fra loro comunicanti; le stesse corti di pietra cantate da Tomasi di Lampedusa nel suo Gattopardo, figlie di una nobiltà feudale sopravvissute a guerre, carestie e dominazioni.
Le imponenti facciate sono perfettamente simmetriche rispetto all’asse passante per il possente portone principale che dà accesso alle palazzine signorili.
Il colore dominante del frontespizio del palazzo gentilizio è il rosa.
Al centro un maestoso ingresso porta in un cortile coperto che, attraverso quattro suggestive arcate, di cui due a tutto sesto e due ogivali e un possente portone, prospetta verso l'Africa sita dietro il mare cobalto-blu del Canale di Sicilia.
Sempre nel frontale principale, al centro e sopra l’arco di ingresso, spicca un ampio balcone ornato da una decorazione d’arco a tutto sesto con al centro due iniziali “MS”, sormontate da una corona a quattro punte in uno sfondo rosso.
Ai lati del balcone due finestre con persiane sormontate anch’esse da decorazioni con arco a tutto sesto e con al centro altre decorazioni.
La parte inferiore della nobile dimora è ad intonaco liscio di colore bianco.
Il marchese Spanò edificò all’esterno del complesso anche una chiesetta, forse come atto di generosità verso il vescovado che, successivamente ampliata, oggi si identifica nell’attuale chiesa di S. Giuseppe. Risale al XVII secolo. Di pianta a Croce Romana è dotata dell'altare principale raffigurante il Santo con in braccio il Bambino Gesù.
Dal vasto cortile principale, comprendente anche due secolari ficus benjamin e un bellissimo lavatoio in pietra con pozzo, passando su un'antica bilancia bilico, usata in passato per la pesa delle uve e del vino dell'azienda, si accede sul lato sinistro attraverso un altro superbo cortile coperto con volte, di cui una a stella e un’altra sovrastata da un’originalissima torre colombaia, poggianti su quattro originali archi a sesto pieno, ad un'altra splendida corte, porticata su un lato e ornata da palme, chamaerops humilis, alberi di ulivi, acacie, nespolo, fichi e da rare piante grasse, papiri, gerani, gelsomini, edere, etc.
Inoltre, pregevoli pezzi di pietra lavorata, colonne, capitelli, antichi attrezzi agricoli ed enologici affiorano disseminati qua e là ed abbelliscono i vari ambienti e cortili, e anche da tale bellezza si può intuire quanto già allora doveva essere ricco e maestoso il Vecchio Baglio del Marchese Spanò nei tempi più vitali dell'economia siciliana.
Il Baglio del Marchese è unico come l'eleganza ed il lusso dei suoi ambienti e si propone, dunque, come segno indelebile del passato, custodendo memorie nascoste.
La splendida masseria è un luogo dove il fascino della sue antiche radici si fonde con le raffinate atmosfere di un agriturismo di charme che offre al pubblico la possibilità di poter vivere una vacanza esclusiva che va oltre i classici orizzonti del lusso, non solo per i servizi di assoluto livello che offre, ma anche per il luogo in cui questi vengono usufruiti.
Il visitatore non solo può sfiorare questa irresistibile atmosfera, ma anche rimanerne incantato, come sospeso in una dimensione di conoscenza e immaginazione, tra i benefici delle pause al sole e i segni particolari di uno spazio fuori dal tempo.
Gli ospiti, infatti, possono immergersi completamente in un'epoca ormai remota, aiutati dalla suggestione degli straordinari ambienti esterni ed interni ancora originali, come lo erano un tempo. Esclusivo e ricercato, il sito è uno splendido gioiello architettonico incastonato in un'armonica fusione con la natura, ed è il frutto di un accurato restauro teso a preservare l'antichità del posto.
Ancora oggi, chi ci entra, ritrova l'atmosfera incantata di quel tempo, in una realtà rimasta indenne allo scorrere degli anni.
Soggiornare al Baglio del Marchese è un viaggio nella memoria che avvolge ed inebria di sensazioni dimenticate, dove si possono assaporare la quiete e la tranquillità di una masseria che sembra convivere con il paesaggio che la circonda ripercorrendo i fasti della regione.
La concezione di ospitalità ed enoturismo è concentrata sul far vivere ai villeggianti un'esperienza irripetibile legata all'ambiente in cui è ospitato, offrendo un'accoglienza unica per chi sa cogliere i segni che i secoli hanno impresso nei luoghi, per fargli provare la magia di una esclusiva masseria di pregio sul mare che orbita attorno al vino, dove si è conservato intatto lo charme naturale del tempo.
Chi ama raffinatezza e comfort, capisce subito che si è giunti in un posto dove poter ottenere il massimo da una vacanza rilassante, in un ambiente esclusivo e riservato dove si respira il mito di una ancora intramontata Sicilia dei secoli passati, lontano dai problemi del mondo.
Gli ospiti possono infatti trascorrere piacevoli giornate in un luogo ideale dove ritirarsi a sognare regalandosi una pausa fuori dal tempo, avvolti dall'estasi dei profumi mediterranei, godendo dei diversi spazi di assoluto relax, riservati e romantici, su diverse esposizioni, che permettono di rilassarsi in questo fiabesco e autentico Eden ameno sia all'interno che all'aperto, immersi nel silenzio della rigogliosa natura che lo circonda.
Splendide, enormi e coloratissime bouganville incorniciano sia il patio che un loggiato (pinnata), coperto con travi in legno e tegole di terracotta e con pavimentazione in basole (cuti).
Incantevole, l'antica pinnata è attrezzata con sedie a sdraio, tavolini e sedie, ma soprattutto da un comodissimo e ampio barbecue in muratura di tufo e cotto di Sicilia.
I sapori della tradizione gastronomica siciliana e del Mediterraneo vengono proposti in un'accogliente atmosfera, in cene tipiche con specialità regionali e grigliate di pesce, carne e verdure organizzate dai proprietari in amichevole collaborazione con gli ospiti.
Immancabili gli ottimi vini della casa ed il raffinatissimo olio extravergine di oliva biologico di produzione propria.
Oltre ai deliziosi luoghi di quiete e silenzio dei cortili e del loggiato, i cui spazi vengono pure, con la bella stagione utilizzati come zona pranzo, per dare maggiore soddisfazione a occhi e bocca, cene tipiche a base di specialità del territorio vengono organizzate anche nelle antiche cantine, dove viene servita la prima ricca colazione a buffet, dove trovano spazio anche i prodotti dell'azienda, marmellate, dolci e biscotti fatti in casa.
L'impianto monumentale del Baglio del Marchese incute ancora oggi, fascino e rispetto ed esprime l'eleganza di una raffinata dimora gentilizia che è stata teatro di favole d’altri tempi e che attende di regalarci l’emozione di una indimenticabile vacanza in una cornice storica e suggestiva.
Per permettere a pochi privilegiati ospiti esclusivi soggiorni, rivivendo l’incanto degli antichi ambienti, questi sono arredati con mobili pregiati e curati in ogni minimo dettaglio, oltre che dotati di tutti i moderni comfort.
La passione per l'arte e la profonda conoscenza dei canoni del bello della proprietaria, hanno contribuito a creare camere romantiche e accoglienti, tutte diverse tra loro, che ripropongono il lusso e il fascino dell'antica dimora nobiliare anche negli arredi dal gusto ricercato.
Eleganti, confortevoli, arieggiate, intime e riservate le camere, tutte diverse fra loro anche nei caldi colori, sono un gioiello unico ancor più impreziosite con mobili esclusivi di antiquariato siciliano in stile liberty di indicibile valore, appartenenti alla famiglia e con introvabili oggetti d'epoca da collezione, testimoni della storia e dell'eleganza di questo luogo.
Il pavimento è stato realizzato con rarissime antiche basole di pietra marmorea giallo Sicilia e i tradizionali alti soffitti con travi di legno a vista e tavelle di tufo provviste di: aria condizionata, riscaldamento, tv, cassaforte, bagno privato con maioliche decorate a mano, lavabo in marmo, cabina doccia, fornito di: asciugacapelli, bagno schiuma, shampoo, set di cortesia, etc.
Inoltre, grazie a tutta una serie di dettagli, dai colori in tutte le sfumature alle luci morbide, dai tessuti naturali ai coloratissimi arazzi antichi e stampe alle pareti, dai vasi di porcellana ai piatti in ceramica, gli ambienti interni hanno una forte personalizzazione, piena di poesia e di charme, che trasportano l'ospite verso un tempo ormai passato, in un'atmosfera seducente e indimenticabile.

Poco distante dal Baglio del Marchese, anche questa in una posizione del tutto privilegiata, su un tratto di costa dalle spiagge di sabbia fine che si sono ripetutamente fregiate del riconoscimento della Bandiera Blu e vicino al porto turistico e agli imbarchi per le isole Egadi, si trova anche l'altra masseria d’epoca di famiglia: il Baglio Tenute Montalto.
Silvia Montalto, dopo averla restaurata con materiali e soluzioni di alto livello e restituita al suo antico e nobile splendore, ha aperto le porte anche di questa residenza di villeggiatura al mare a coloro che sono in cerca di un raffinato ed esclusivo soggiorno in un rifugio dove poter conciliare riposo e buongusto, riservatezza ed arte del ben vivere.
La tenuta, immersa in una lussureggiante natura e abbracciata dall'infinito del mare del Canale di Sicilia, è ubicata sul Lungomare Mediterraneo di Marsala, lungo la strada del vino "Terre d'occidente", accanto alle cantine storiche del Marsala fra le quali il baglio Florio e gli ex stabilimenti settecenteschi inglesi Woodhouse, Ingham e Whitaker e vicino agli imbarchi per le isole Egadi, Mozia, Pantelleria e a bellissime spiagge di sabbia fine, sia libere che con lidi attrezzati.
Per degustare le tipicità del territorio gli ospiti possono utilizzare anche un'apposita sala ricavata nelle ex cantine di quest' altro Baglio di famiglia che i proprietari non amano definire ristorante.
"C'è troppo distacco in questa parola; noi preferiamo definirla sala da pranzo, per sottolineare appunto l'intimità che intendiamo creare con i nostri ospiti attraverso il cibo", asserisce Silvia Montalto. "Offriamo ospitalità in posti tranquilli e pieni di fascino, dove trovano spazio antiche testimonianze di famiglia e sapori genuini, che consentono ai nostri amici e ospiti di godere la seduzione di rivivere epoche lontane e di approcciare il vino in maniera diversa dalla solita visita alle cantine".
Per puntualizzare meglio questa immagine, necessita ben focalizzare questi suggestivi scenari d’altri tempi che ruotano da secoli attorno al vino.
Agli ospiti offriamo un aperitivo con del buon affettato, olive e formaggi tipici, accompagnati dai nostri migliori vini da tavola di pregio autentici di Sicilia Igt, fra cui gli autoctoni Grillo e Nero d’Avola, oppure gli internazionali Merlot e Syrah d’annata.
Presentiamo anche un grillo di alta gradazione e note ossidative nella reinterpretazione dell’antico vino prodotto a Marsala prima dell’arrivo degli Inglesi nel 1700, che tradizionalmente è ancora bevuto a tavola dai contadini locali.
Consigliamo anche rinomati vini barricati che riescono a emozionare anche dopo diversi anni, facendo pasteggiare alla fine Zibibbo e Marsala sia dolce che secco, coi biscotti fatti in casa.
Spesso proponiamo anche delle granite al limone o del gelato artigianale nelle varie zone relax-pranzo o all’aperto, in un ambiente unico da club house fra atmosfere d'altri tempi sprofondate in ritmi di vita slow.
Nelle Masserie sul mare Baglio Tenute Montalto e Baglio del Marchese, gli ospiti possono degustare i pregiati vini siciliani prodotti dall'azienda e offerti dai proprietari, potendo usufruire liberamente di tutto ciò che occorre per avere la sensazione di essere a casa propria.
Anche queste strutture, con camere o appartamenti con splendida vista mare e immerse nella natura, fanno parte di un'antica proprietà nobiliare dove da generazioni si coltiva una leggenda..."il Marsala".
La Tenuta, che contiene fortemente atmosfere e profumi dell'isola, si affaccia sul mare, che è facilmente raggiungibile, ed è il mare, con il suo panorama velato d’azzurro con grande respiro di spazio, ad essere protagonista delle suggestioni degli ambienti dell'edificio.
All'interno del complesso architettonico, alcuni ambienti originari sono stati convertiti in accattivanti spazi comuni, creando un posto esclusivo dove vivere l'emozione di un soggiorno d'altri tempi, potendo assaporare tutti i colori tipicamente mediterranei, dal mare alla natura, godendo di un clima mite e dolce dove svernare o trascorrere le estati in tutta serenità a contatto con la natura.
Gli ospiti della masseria, possono rilassarsi nella suggestione del luogo, provando il piacere della quiete e della tranquillità davanti al grande termocamino o alla libreria, ricavati ambedue in un’altra sala delle ex cantine del Baglio sapientemente ristrutturate, da dove è possibile godere in pieno relax sia della vista panoramica dei vigneti e del mare su un lato, sia dello scenico giardino dall'altro.
Ampie aperture permettono di spaziare lo sguardo sul patio del secolare agrumeto dall'alta chioma che delimita un fianco dell’immobile e che, specie in primavera, inebria col dolce profumo di zagare.
E' facile restare intrappolati dal fascino del lussureggiante giardino arabo - mediterraneo, attrezzato con sedie a sdraio, tavolini e sedie, che permette col bel tempo di gustare in pieno relax vini e piatti tipici all'aperto godendo delle magiche atmosfere di lusso ineffabile di questa vera e propria splendida oasi immersa in un'incantevole cornice di colori, profumi e sapori mediterranei.
A dare carattere al comodo e bellissimo giardino attrezzato, coronato da fantastiche palme secolari, oltre alle antiche vestigia, contribuiscono i sentieri, le aiuole, che creano il classico giardino all'italiana.
Unicità ed esclusività è conferita anche dagli antichi pozzi, a testimonianza delle abbondanti sorgive d’acqua che fanno bella mostra e di cui la tenuta è disseminata, dalle piante e fiori dai mille colori e dai vigneti e macchia mediterranea che delimitano gli altri lati della masseria e che si perdono sul mare, in un chiaro scuro di sole e ombra, nel silenzio della campagna, in un inconfondibile bouchet di profumi mediterranei che si fondono alla brezza marina.
Anche in questo suggestivo rifugio dal fascino intrigante, in cui si respira un'aria di struggente bellezza, si possono trascorrere momenti di aggregazione, provando forti emozioni anche per il palato, quando vengono organizzate dai proprietari, con la collaborazione degli ospiti interessati, cene tipiche con specialità regionali, ma anche semplici grigliate a base di pesce o carne, frutto dell’amore e della passione culinaria dei padroni di casa, basate sulla genuinità e la freschezza dei prodotti utilizzati e insaporiti da oli extra vergine di oliva di produzione propria, il tutto accompagnato dai migliori vini dell'azienda, al costo delle sole spese vive divise equamente fra i commensali.
Qui si respira un'aria di estrema tranquillità, un'atmosfera rilassante, lontano dai rumori e dalla vita caotica a stretto contatto col mare, l'arte e la storia.
Professionalità, accoglienza e discrezione unite al grande comfort, danno ai nostri ospiti la possibilità di trascorrere il proprio periodo di vacanza in pieno relax, permettendovi di ritemprare il corpo e lo spirito nella meravigliosa cornice di questo lembo di Sicilia.
Le camere, gli ambienti comuni e le ville della Masseria Baglio Tenute Montalto si distinguono una dall'altra per stile, ampiezza e colori, in cui la storia, la tradizione, l'arte, l'antichità si sposa con una moderna concezione di ospitalità che assicura comfort di alto livello.
Qui, passato e presente si intrecciano continuamente, in un gioco di rimandi coinvolgente ed indimenticabile.
Rappresentano un rifugio intimo ed accogliente per chi ama essere immerso in un'oasi di tranquillità coccolato da alti standard di accoglienza in linea con le esigenze dei viaggiatori di oggi, godendo di quanto di meglio possa offrire la tradizione e la natura.
Negli ambienti interni ed esterni regna un'eleganza senza tempo e un'atmosfera che rievoca il suo passato.
Troverete tanti particolari che trasmettono un'immagine serena e rassicurante in cui ci si rifugia con piacere.
Gli interni curati, ampi e luminosi, conservano le tipiche caratteristiche delle antiche strutture signorili, con stanze fresche ed arieggiate e con un arredamento classico e funzionale.
Ogni dettaglio è curato nei minimi particolari per dare alle tenute un'impronta d'inconfondibile stile.
Il gusto per gli arredi ed i complementi antichi appaiono in tutta la loro originalità, svelando l'intenzione di personalizzare e rendere uniche le abitazioni, facendone l'ambiente ideale per delle vacanze indimenticabili.
Affacciandovi dalle finestre e dalle splendide terrazze, vi troverete al centro del Mediterraneo, godrete delle splendide vedute panoramiche, riuscendo a cogliere scorci di rara bellezza.
Un soggiorno nelle masserie sul mare Baglio del Marchese e Baglio Tenute Montalto è l'ideale per chi ama il mare e gli itinerari culturali per scoprire la Sicilia.
Le antiche Tenute dei marchesi Spanò e dei baroni Montalto offrono agli ospiti un'emozione difficilmente vivibile in altre strutture e costituiscono un assolutamente straordinario rifugio in una cornice storica e suggestiva dove mettere a riparo il corpo, il cuore ed il pensiero, ritrovando il piacere della Sicilia vera, percorrendo gli itinerari sensoriali dei suoi sapori, dei suoni, degli odori, del tatto e dei colori, avendo la sensazione di ritrovarsi indietro nel tempo.
E' un tuffo nello stile di vita mediterraneo, in ambienti finemente arredati dove si gode il fascino del passato e le comodità del presente, giovandosi del clima dolce e temperato dalla presenza del mare.
Il piacevole impatto architettonico delle due masserie non potrà che rimanere impresso indelebilmente nella memoria delle vostre vacanze.
Riservatezza e classe sono garantite dalla passione per l'ospitalità, con uno stile di accoglienza che resta tipicamente legata alle antiche famiglie nobiliari siciliane, che Silvia Montalto Spanò ha saputo infondere in queste antiche dimore.
Le attività delle aziende agricole e vitivinicole di famiglia "Tenute Montalto" sono l'occasione per gli ospiti e ancor più per gli appassionati enoturisti, cultori del buon vino di qualità superiore e di incontri enogastronomici, per effettuare visite guidate, assistere o partecipare alla raccolta delle olive e alla vendemmia, sia diurna che notturna, fare degustazioni di prodotti tipici aziendali e ricercati piatti della cucina siciliana, per conoscere ed apprezzare ancor più questi luoghi, facendoli conservare indelebilmente tra i nostri ricordi più belli e preziosi.
Oltre ad accoglienza ed enoturismo di pregio, soggiornare al Baglio Tenute Montalto e al Baglio del Marchese significa anche vivere una vacanza di mare.
Oltre alle adiacenti scogliere e spiagge sabbiose dove trascorrere intere giornate di relax, l'agriturismo col bel tempo organizza anche escursioni in barca nelle riserve marine dell'isola di Favignana, per una gita con partenza al mattino con colazione e pranzo a bordo e breve visita in paese.
Mentre viene fatto con l'imbarcazione il giro dell'isola gli ospiti possono fare il bagno nelle calette più belle. Si ritorna nel tardo pomeriggio.
L'arcipelago delle isole Egadi, oltre all'isola di Mozia e Pantelleria, sono facilmente raggiungibili anche autonomamente con i vicini traghetti.
Le nostre due masserie si trovano sul Lungomare Mediterraneo - Litorale sud, lungo la costa occidentale della Sicilia, a metà strada tra Marsala e Mazara del Vallo e sono punto di partenza per esplorare le Terre d'Occidente, famose per le "vie del Vino, dell'Arte e del Sale".
La posizione privilegiata delle Masserie sul mare “Baglio del Marchese e del “Baglio Tenute Montalto”, consentono di visitare agevolmente luoghi unici al mondo: le vicinissime isole Egadi, la riserva naturale dello Stagnone, tra le saline e i mulini a vento, Mothia e le sue vestigia archeologiche, Marsala, Mazara del Vallo, Trapani, San vito lo Capo, la riserva naturale dello Zingaro, Scopello, Erice, Segesta, le Cave di Cusa e Selinunte. In giornata si possono visitare la Valle dei Templi, Sciacca, Palermo e Monreale.
Mille motivi per visitaci a visitare in questo lembo di Sicilia.
Mare indaco, clima mite tutto l'anno e caldo da giugno a settembre, storia e cultura si incontrano, dando vita ad una realtà unica.
Tutto questo e tanto altro ancora vi attendono.


Servizi:
Parco di 700 ettari
Visita guidata della propria:
Azienda vitivinicola - agrumicola - olivicola
Degustazione di vini,
olio e prodotti tipici
Sala comune con camino
Frigorifero
Microonde
Portico attrezzato
Barbecue in muratura
Internet
Attrezzato disabili
Transfer da/per l'aeroporto
Servizio lavanderia
Parcheggio interno
Camere dotate di: Mobili d'epoca autentici
Aria condizionata indipendente
Riscaldamento indipendente
Televisione
Cassetta di sicurezza
Bagno privato
Lavabo in marmo
Cabina doccia
Asciugacapelli
Set di cortesia
Camere o Ville
dotate d'ogni comfort
Fronte mare e
Vicino alle Spiagge
Tour ed escursioni
Gite in Barca a Favignana


Galleria immagini Galleria immagini

Info e contattiInfo e contatti

Indirizzo:
Lungomare Mediterraneo - 91025
Marsala (Trapani)
Italy

Cellulare: 348/7464918

Fax: 0923/951115

E-mail: tenutemontalto@tenutemontalto.com

Web: http://www.tenutemontalto.com/

Facebook commentsFacebook comments








La pagina ha impiegato 0.0488 secondi